La danza contro il tiranno

La Lachera di Rocca Grimalda, la mascherata che ogni anno, nei giorni del Carnevale, anima il borgo alle porte della piana alessandrina, esibisce un plot dichiaratamente fiabesco.
La performance rievoca infatti un’antica leggenda; ne è protagonista una fanciulla del paese, che la tradizione vuole insidiata da un arrogante castellano, e vittoriosamente difesa dal futuro sposo e da un manipolo di ardimentosi compaesani, sostenuti dal favore popolare. Il tutto collocabile in un non ben precisato e opportunamente favolistico passato medioevale.

continua qui

Pubblicato su «A+» – aprile 2004

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: