La masnà su Panorama

Su «Panorama» del 30 maggio 2012 la recensione di Mauro Anselmo. Qui di seguito:

La «masnà» (bambina in dialetto piemontese) è lei, Luciana, la donna che i nonni hanno guardato con disappunto fin dalla nascita, visto che nessuno ha versato da bere alla mamma, Emma, l’acqua di rose com’era avvenuto per il primogenito Mario. era triste essere donna nel Monferrato degli anni Trenta. Le vigne, il lavoro che spacca la schiena, un mondo chiuso nel quale i ruoli familiari non si discutono e la donna obbedisce in silenzio. emma, Luciana e Anna, nonna, figlia e nipote: una dynasty che gioca la partita della vita a cominciare da quel mondo spietato fino all’Italia degli anni Ottanta, in una trama che accompagna la fotografia, dietro le quinte, della trasformazione storica e antropologica del Paese.

Nozze, molestie sessuali familiari, battesimi, testamenti. Anna, la nipote, avrà forse un futuro migliore. Grazie anche a Luciana, la masnà, il cui destino Raffaella Romagnolo racconta con indomita passione.

Annunci

One response to “La masnà su Panorama

  • Claudia

    Anselmo vede la centralità di Luciana. La pensa come mè, che sono stata conquistata da questo bel personaggio, nuovo, complesso, scoordinato a volte ma fondamentalmente positivo e buono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: