chi sa scrivere

Cerca. Benissimo, dunque. Cerca. Fa’ come dicono gli studenti: buttati! Professoressa bianca, single, di origine francese, educata a Parigi, laureata a Yale, ottima posizione accademica, residente Massachusetts, giovane, minuta, femminile, attraente, cerca…? E adesso parla chiaro. Non fingere di non vedere chi sei e non fingere di non sapere cosa cerchi. Una donna straordinaria, brillante, iperorgasmica cerca… cerca… cerca in modo specifico e senza compromessi… cosa?

Ora scriveva impetuosamente.

Uomo maturo con la spina dorsale. Senza legami. Indipendente. Spiritoso. Vivace. Spavaldo. Schietto. Colto. Spirito satirico. Fascino. Conoscenza e amore per i grandi libri. Forbito e senza peli sulla lingua. Fisicamente in forma. Uno e settanta, uno e settantacinque. Aspetto mediterraneo. Occhi verdi preferiti. Età senza importanza. Ma deve essere un intellettuale. Capelli grigi accettabili, desiderabili addirittura…

Philip Roth, La macchia umana, trad. di Vincenzo Mantovani.

 

Lei è Delphine Roux, uno dei personaggi femminili più riusciti di Roth, e in questo passo si prepara uno dei grandi colpi di scena del libro.

Giusto per ricordarsi come scrive chi sa scrivere.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: