La figlia sbagliata su Sette del Corriere

Nella rubrica “Detti & Contraddetti”, Luigi Ripamonti ha dedicato una recensione a La figlia sbagliata. E’ uscita su Sette, il magazine del Corriere, il 4 settembre. Eccola.

Un marito che muore improvvisamente e una moglie che, dopo decenni vissuti insieme in un’assoluta normalità, non fa nulla di ciò che sarebbe normale aspettarsi da lei. Da questo momento comincia un viaggio a ritroso nella storia di una famiglia perfettamente e sinceramente “ordinata”, senza ipocrisie sociali, in cui però è l’unica individualità eccentrica rispetto a un baricentro bloccato, a svelarsi coscienza critica e sola opportunità vitalistica.

La figlia sbagliata di Raffaella Romagnolo, è un romanzo, certo, ma anche e soprattutto un’analisi psicologica profonda e dolorosa che, seppure riferita a una vicenda estrema, nei suoi caratteri e nelle sue conseguenze, può tuttavia essere uno specchio di vissuti comuni e diffusi. Una storia sul talento, sul dovere, e sulle qualità da richiedere all’amore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: