Destino su Il Messaggero

 

DUE AMICHE, L’ITALIA E UN “DESTINO”

SGUARDO INTIMO SU UN SECOLO AMARO

di Andrea Frateff-Gianni

Si intitola Destino il nuovo lavoro di Raffaella Romagnolo. Protagoniste due
donne, Mrs Giulia Masca e Anita Leone. Sullo sfondo, l’Italia del Novecento: la Grande Guerra, il fascismo, il secondo conflitto mondiale e la povertà delle campagne
piemontesi. La storia inizia nel 1900. Giulia ha poco più di vent’anni, vive in un paese chiamato Borgo di Dentro con la madre Assunta, operaia insieme a lei. Talmente povere che: «Cenavano alle quattro e mezza, alle sei erano già sotto le coperte perché non c’erano denari neanche per le candele». Anita è la sua amica del cuore, figlia di mezzadri
garibaldini che ad un certo punto le ruba il fidanzato.

Giulia decide così senza dire nulla a nessuno di scappare, fa tappa a Genova e riesce a imbarcarsi sul primo piroscafo per New York. In America la sua vita cambia: sposa Libero Manfredi, padrone di una grosseria, partorisce il piccolo Michael ed inizia la sua scalata sociale che in breve tempo la farà diventare Mrs Giulia Masca. Nel 1946, ormai sessantaseienne, accompagna il figlio per un viaggio d’affari in Italia e torna a Borgo di
Dentro, decisa a riallacciare i fili con il proprio passato. Grande romanzo questo Destino, che conserva gli odori ed i sapori del periodo sorprendente sul Novecento del nostro Paese, raccontando, attraverso gli occhi di Anita, le follie della guerra e le difficoltà di chi è rimasto; e attraverso quelli di Giulia le vicissitudini di chi invece è costretto a emigrare: «magra come un’acciuga, puzzava di terza classe» scrive di Giulia descrivendo il suo arrivo a Manhattan. Un libro che fa riflettere e che pur narrando tempi lontani, risulta
sorprendentemente attuale.

(IL MESSAGGERO – 7 ottobre 2018)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...