Archivi categoria: Una brutta giornata

scrive Fruttero

Mi piace l’idea di onorare Carlo Fruttero pubblicando l’articolo che lui stesso scrisse alla scomparsa dell’amico Franco Lucentini. Si intitola «Con Lucentini aspettando Godot». E’ uscito nel 2002 su Tuttolibri, credo, ed ora chiude l’imperdibile volume “I ferri del mestiere“.

Scrive Fruttero: c’è stato un tempo, una quarantina di anni fa, in cui qualche amico di passaggio ci paragonava scherzosamente a Bouvard e Pécuchet. Ci vedeva lì fermi col mento in mano Continua a leggere

Annunci

Pilier Bonatì

Il Dru – Les Drus, perchè sarebbero due, appaiati – somiglia alle montagne disegnate da bambini. Un triangolo isoscele acutissimo, un coltello che buca le nuvole.

Per vederlo da vicino non c’è bisogno di essere alpinisti. A metà agosto saliamo sul treno a cremagliera che dalla stazioncina liberty di Chamonix arriva fino a Montenvers. Continua a leggere


Restiamo umani – Vittorio Arrigoni Premio Speciale Rachel Corrie 2010

In questa giornata così triste desidero ricordare Vittorio Arrigoni, il pacifista assassinato questa notte a Gaza. Nell’ottobre 2010 il Centro Pace, nell’ambito della quinta edizione del Premio Testimone di Pace, gli conferì il Premio Speciale “Rachel Corrie”.

Vittorio non partecipò alla premiazione. Troppo rischioso lasciare Gaza, ci disse. Il rischio era – uscendo dalla Palestina – che non lo facessero rientrare. Continua a leggere


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: