Archivi tag: Sinistra

I valori della sinistra

Quanto mi piace la sfida lanciata da Annamaria Testa e Giovanna Cosenza sui rispettivi blog, poi rilanciata da Loredana Lipperini e dalla imperdibile Zauberei.

Si tratta di fare l’esercizio richiesto a Bersani e Fini dagli autori di Vieni via con me, ossia mettere in lista i valori delle rispettive parti politiche.

Esercizio non facile – forse per questo  i due leader non hanno fatto una gran figura – ma certamente utile stante la situazione politica nazionale. Ci provo con i valori della mia parte.

PER LA SINISTRA:

1) Gli individui non solo tutti uguali. Questo è il bello.

2) Il benessere collettivo è la condizione del benessere individuale, non viceversa.

3) Gli individui non sono tutti uguali ma hanno uguali diritti. La sinistra combatte per concretizzare l’uguaglianza dei diritti.

4) La parte giusta nella battaglia è al fianco dei soggetti deboli, ossia di chi, nell’interazione con gli altri, sconta un’obiettiva e verificabile situazione di svantaggio. Oggi, in questo Paese, soggetti deboli sono i poveri, i migranti, i bambini, gli adolescenti, i disoccupati, i precari, le donne.

5) Le aggregazioni sociali liberamente formate (famiglie, associazioni, partiti) sono una risorsa. Le regole per la loro costituzione sono elaborazioni collettive e possono essere democraticamente cambiate.

6) Il mercato è un’invenzione degli individui, non un dato di natura. Per questo la politica deve guidare l’economia, non viceversa.

7) La natura non è una risorsa. Gli individui sono un’eventualità della natura.

8) La tradizione non è un valore. Lo è lo studio della storia, perché aiuta a capire il presente.

9) Il presente e il futuro sono una responsabilità individuale e collettiva.

10) Ciò che è reale non necessariamente è razionale, per questo può essere cambiato.

11) Un altro mondo non è possibile, è necessario.

E voi, che ne pensate?


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: